Pan brioche alto soffice e profumato

Pan brioche alto soffice e profumato
Pan brioche alto soffice e profumato

Un pan brioche con zucchero di cocco integrale e granella di zucchero e nocciole

Chi ha scovato questa ricettina? Ma lei, la Patty, se non ci fosse bisognerebbe inventarla. Una ricetta con biga e pochi altri semplici ingredienti. Ho aggiunto un tocco di personalizzazione e via con: pan brioche alto soffice e profumato.

La ricetta originale è questa:

L’esecuzione semplificata della Cucina Chiacchierina ne fa una ricetta facile, facile e buona, buona. Come dico sempre: non vi preoccupate delle “sprecisioni“, l’importante è divertirsi in cucina e degustare con passione.

Ma bando alle chiacchiere, si cucina!

Noi abbiamo utilizzato questo stampo, regalotomi dalle amiche Giusy e Tania per il mio compleanno (le ringranzio ancora per il bel pensiero):

stampo pan brioche 21x12x11,7

Potete utilizzare anche uno stampo più lungo e più basso, avrete semplicemente un pan brioche più basso, ma buonissimo ugualmente. Insomma, utilizzate uno stampo da plumcake che avete in casa.

Ingredienti per realizzare un pan brioche alto soffice e profumatissimo

Biga

  • 300 g di farina 00 manitoba
  • 180 g di latte
  • 18 g di lievito di birra fresco

Mix aromatico

  • 20 g di miele
  • i semi di una bacca di vaniglia
  • la buccia grattugiata di un’arancia e di un limone
  • 1 cucchiaio di pasta d’arancio (solo se l’avete)

Impasto

  • tutta la biga
  • 250 g di farina 00 manitoba
  • 50 g di latte
  • 1 uovo intero e 2 tuorli
  • 90 g di zucchero di cocco integrale (utilizzate pure lo zucchero che avete/preferite)
  • 75 g di burro a temperatura ambiente
  • 10 g di sale
  • 30 g di granella di zucchero
  • 30 g di granella di nocciole (oppure altre granelle che avete in dispensa/di vostro gusto)
  • 1 tuorlo e due cucchiai di latte per spennellare il pan bioche prima della cottura

Procedimento per preparare un pan brioche alto soffice e profumato

Preparare il mix aromatico mescolando tutti gli ingredienti. Lasciare riposare fino al suo utilizzo. Il mix aromatico può essere preparato anche il giorno precedente.

Si procede con la biga impastando a mano tutti gli ingredienti. Raccogliere bene tutta la farina e formare una palla di impasto molto grezzo. Coprire con acqua a temperatura ambiente ed aspettare che la biga diventi leggera e si sollevi dal fondo uscendo fuori dall’acqua (ci vorrà poco più di 1 ora).

Mettere la biga ben sgocciolata in planetaria ed aggiungere la farina ed il latte. Cominciare ad impastare per amalgamare i primi ingredienti. Aggiungere il mix aromatico e le uova (precedentemente sbattute, si tratta di un uovo intero e 2 tuorli), queste ultime un po’ alla volta (in tre, quattro riprese). Fare assorbire bene il liquido prima di inserire la parte successiva.

Aggiungere lo zucchero sempre a più riprese affinchè si incorpori bene e l’impasto cominci a prendere una bella corda.

Inserire il sale tutto in una volta e far assorbire.

Infine mettere il burro morbido a pezzetti, sempre in più riprese facendo assorbire bene ogni pezzo all’impasto.

Alla fine l’impasto sarà morbido, ma incordato.

impasto pan bioche
impasto pan bioche

Rovesciare il composto in un contenitore imburrato (capiente 3 l circa). Coprire con pellicola e mettere a lievitare l’impasto in forno spento, fino al quasi raddoppio del suo volume (ci vorranno 2 ore circa).

Rovesciare l’impasto sulla spianatoia e dividerlo in 8 pezzi uguali (pesare l’impasto e dividere per 8).

Fare delle palline ed inserirle nello stampo ben imburrato.

pan brioche in seconda lievitazione
pan brioche in seconda lievitazione

Coprire con coperchio oppure pellicola e mettere lo stampo a lievitare nuovamente, in forno chiuso, fino a quando l’impasto non raggiunge i bordi dello stampo (ci vorranno altre 2 ore circa)

Raggiunto il livello dello stampo procedere a spennellare il pan bioche con tuorlo e latte sbattutti. Infine coprire con la granella di zucchero e la granella di nocciole.

pan brioche da cuocere
pan brioche da cuocere

Mettere a cuocere in forno, modalità ventilata, preriscaldato a 165° per 40/45minuti. Attenzione a non fare scurire troppo il pan brioche (eventualmente dopo 30 minuti si può coprire con carta alluminio).

Far raffreddare molto bene prima di sformare.

Questo il risultato:

pan brioche alto soffice e profumatissimo
pan brioche alto soffice e profumatissimo

Ecco l’interno ……… mettetevi seduti:

interno pan brioche
interno pan brioche

Conclusioni

Devo dire che questa ricetta è davvero fantastica e si presta ancora ad altre personalizzazioni.

Assolutamente da provare.

Confermo che le ricette collaudate dalla Patty sono sempre una garanzia.

Patty: ti nomino collaudatrice ufficiale delle ricette del web….hai un certo fiuto (diciamo pure che è competenza ed esperienza).

Ancora una volta: GRAZIE PATTY.

Titti e la sua

logo cucina chiacchierina

Lascia un commento