Torta di pesche con pasta sfoglia

torta di pesche con pasta sfoglia
torta di pesche con pasta sfoglia

Un dolce light semplice e super veloce per una sorpresa ai colleghi

Un rotolo di pasta sfoglia in scadenza e qualche pesca in frigo, cosa fare? Una torta di pesche con pasta sfoglia. La porterò domani in Ufficio per una dolce pausa caffè. Allora mi tocca arricchirla perchè i miei colleghi sono molto golosi; aggiungo gocce di amaretto e scaglie di cioccolato.

Ingredienti per una torta di pesche con pasta sfoglia

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda e rinforzata (quella un po’ spessa già pronta, la comprate al supermercato);
  • 100 g di gocce di amaretto (potete utilizzare i biscotti che avete in dispensa)
gocce di amaretto
gocce di amaretto
  • 3 pesche noci mature (400 g circa)
  • succo di 1 limone
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • cannella
  • 1 uovo sbattuto per lucidare la sfoglia
  • zucchero a velo

a piacimento si può aggiungere marmellata di pesche

Procedimento

Lavare le pesche ed affettarle, aggiungere il succo del limone ed un cucchiaio di zucchero semolato. Mescolare delicatamente.

Sbriciolare gli amaretti.

Srotolare la pasta sfoglia e posizionarla su una teglia coperta di carta forno; bucherellare la base centrale della sfoglia con i rebbi di una forchetta.

Aggiungere al centro della sfoglia gli amaretti sbriciolati , lasciando un bordo di 3/4 cm.

Coprire con le pesche disposte a raggiera. Aggiungere un’abbondante spolverizzata di cannella e rimboccare i bordi della sfoglia.

Lucidare la sfoglia con l’uovo sbattuto e spolverizzare con lo zucchero di canna.

A piacere si può aggiungere sulle pesche della marmellata di pesche oppure delle scaglie di cioccolato.

Mettere in forno preriscaldato a 180°, modalità statica, per 30/32 minuti.

Completare con un paio di minuti di forno ventilato a 160°.

Deve essere ben cotta e dorata anche nella parte inferiore.

Questo il risultato finale.

torta di pesche con pasta sfoglia
torta di pesche con pasta sfoglia

Si può decorare con qualche amaretto e zucchero a velo.

Analizziamo l’interno con occhio critico, cosa ne dite?

torta di pesche con pasta sfoglia
torta di pesche con pasta sfoglia – versione con marmellata

Vi chiederete se i colleghi hanno gradito? Chiediamolo ai diretti interessati.

degustazione torta di pesche
degustazione torta di pesche

Titti e la sua

logo cucina chiacchierina

Lascia un commento