Plumcake con farina di fave caffè e cioccolato

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Ricette
  • Commenti dell'articolo:0 commenti
Plumcake con farina di fave e cioccolato
Plumcake con farina di fave e cioccolato

Un dolce ultra proteico e ultra goloso

Sono sempre alla ricerca di nuovi ingredienti interessanti da sperimentare in cucina. E così, mentre ero in un negozio Natura Si per acquistare il mio amato tè matcha, mi sono imbattuta in un prodotto che ha catturato la mia attenzione: la farina di fave. Non ho potuto resistere alla tentazione di portarla a casa. Mentre la contemplavo e riflettevo sul suo potenziale utilizzo, è emersa l’idea di creare un plumcake insolito e delizioso che combinasse questa farina speciale con la passione universale per il cioccolato e perchè non agggiungere anche una nota di caffè, così è nato il mio plumcake con farina di fave caffè e cioccolato.

Intanto mi sono documentata sulle proprietà della farina di fave

  1. Ricca di fibre, che favoriscono la salute digestiva e contribuiscono a mantenere il senso di sazietà, aiutando quindi a controllare l’appetito.
  2. Bassa indice glicemico: Ha un basso indice glicemico, il che significa che non provoca picchi glicemici nell’organismo, contribuendo a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue.
  3. Ricca di micronutrienti: È una buona fonte di vari micronutrienti essenziali, tra cui vitamine del gruppo B, ferro, magnesio e zinco.
  4. Senza glutine: La farina di fave è naturalmente priva di glutine, rendendola adatta anche a chi ha sensibilità o intolleranza al glutine.
  5. Le fave sono un’ottima fonte di proteine vegetali, e la farina di fave mantiene questa caratteristica, rendendola un’opzione ideale per chi segue una dieta vegetariana o vegana.

La farina di fave può essere utilizzata in sostituzione parziale o totale della farina di grano in molte ricette, aggiungendo una nota leggermente rustica e un sapore leggermente dolce alle preparazioni.

farina di fave
farina di fave

Procediamo a fare questo dolce super facile

Ingredienti per realizzare un plumcake di 30 cm con farina di fave caffè e cioccolato

  • 180 g di farina di fave
  • 2 uova
  • 70 g di zucchero (per un gusto più dolce aumentate fino a 100 g), io utilizzo lo zucchero di cocco integrale, ma potete utilizzare lo zucchero che preferite
  • 70 g di acqua naturale
  • 70 g di olio di semi/oliva o metà e metà (io 100% olio evo)
  • 2 tazzine di caffè (sostituibile con succo d’arancia)
  • 100 g di gocce di cioccolato fondente
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo

Procedimento per realizzare il plumcake con farina di fave caffè e cioccolato

Montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso e chiaro. Aggiungere l’olio, l’acqua e il caffè e amalgamare sempre con le fruste. Aggiungere poi la farina, il lievito e le gocce di cioccolato, amalgamando gli ingredienti.

Imburrare molto bene uno stampo da plumcake di 30 cm ed inserire l’impasto.

Plumcake con farina di fave e cioccolato
Plumcake con farina di fave e cioccolato

Cottura

Cuocere in forno ventilato, preriscaldato a 180° per 35 minuti circa.

Lasciare raffreddare un po’ prima di sformare il plumcake.

Coprire con zucchero a velo.

Plumcake con farina di fave e cioccolato
Plumcake con farina di fave e cioccolato

Tagliato a rettangoli può diventare una sorta di merendina che ricorda un po’ quella di quando ero bambina

Plumcake con farina di fave e cioccolato
Plumcake con farina di fave e cioccolato

Conclusioni

Molto soddisfatta dei miei esperimenti.

Il risultato? Un plumcake incredibilmente soffice e gustoso, arricchito dalla dolcezza della farina di fave e dall’intensità del cioccolato fondente.

Titti e la sua

logo cucina chiacchierina

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare