Panbauletto homemade

pane homemade con olive taggiasche
pane con olive taggiasche

Panbauletto homemade: con farina miste, olive taggiasche, erba cipollina e curcuma.

Pane fatto in casa con le farine avanzate e gli altri ingredienti e spezie che troviamo in dispensa.

Abbiamo recuperato questi avanzi nella nostra credenza:

300 gr. di farina di grano tenero tipo 2;

100 gr. di farina di grano saraceno;

100 gr, di farina di grano duro;

250 ml di latte magro;

mezzo panetto di lievito di birra (circa 12 gr.);

una bustina di zucchero;

un’ abbondante presa di sale;

mezzo barattolino (circa 50 gr.) di olive taggiasche;

un po’ di erba cipollina, una bella presa di curcuma e un po’ di pepe nero.

Sciogliamo il lievito in un bicchiere di latte (sottratto ai 250 ml) e una bustina di zucchero.

Mettiamo le farine in una planetaria (oppure in una ciotola in caso di impasto manuale). Aggiungiamo il lievito sciolto e le spezie e cominciamo ad impastare.

Aggiungiamo ancora il restante latte un po’ per volta, le olive con il loro olio ed il sale (assaggiamo se è di nostro gusto, altrimenti aggiungiamone ancora un po’… sempre gradatamente). Impastiamo ancora fino ad avere la consistenza della foto che segue:

impasto pane con olive taggiasche
impasto panbauletto

Se l’impasto risulta troppo duro aggiungete ancora un po’ di latte anche oltre i 250 ml previsti.

Oleate uno stampo da plumcake e mettete l’impasto del panbauletto a lievitare, in un posto caldo (in questo periodo abbiamo la temperatura ideale), coperto con un canovaccio:

panbauletto in lievitazione
Pane in lievitazione

Scordatevelo lì per svariate ore(almeno quattro, cinque ore): uscite, andate in palestra, andate a fare la spesa, etc.

Al rientro dovreste trovare il vostro impasto pronto per la cottura:

pane lievitato da cuocere
impasto pane lievitata da porre in forno

Mettete in forno freddo e impostate la modalità ventilata a 180° per 35 minuti.

Ecco il risultato:

pane pronto
pane pronto da sfornare

Fate raffreddare in forno o fuori e delicatamente estraete dallo stampo.

pane con olive taggiasche
Panbauletto pronto da mangiare

Avvertenze: finisce in un lampo…..

Ottimo con ricotta e marmellata per la prima colazione.

Consigliata la marmellata di susine Ramassin, ecco la ricetta: https://www.cucinachiacchierina.net/ricette/marmellata-di-susine-ramassin/

Buono anche con formaggi e salumi per un aperitivo casareccio.

Provate a panificare….è divertentissimo, rilassante e anche gratificante.

Titti e Mariachiara

Lascia un commento