Plumcake con yogurt e ciliegie

plumcake con yogurt e ciliegie
plumcake con yogurt e ciliegie

Un sano plumcake con farina di grano tenero tipo 2 e tante ciliegie.

Se ti regalano delle meravigliose ciliegie, rosse, grosse e turgide, cosa ti viene in mente? Un grande plumcake con yogurt e ciliegie da condividere con i colleghi per un ricco caffè tutti insieme.

Scelgo però una ricetta leggera con farina poco raffinata, senza burro e con poco zucchero e di cocco integrale.

Ingredienti per un maxi plumcake con yogurt e ciliegie (10/12 porzioni)

  • 400 g di farina di grano tenero tipo 2
  • 4 uova
  • 250 g di yogurt greco bianco magro
  • 100/110 g di zucchero di cocco integrale (utilizzare anche zucchero bianco raffinato o di canna)
  • 60 g di olio d’oliva
  • mezzo bicchiere di latte
  • 250 g di ciliegie denocciolate
  • 22 g di lievito per dolci (una bustina e mezza)
  • semi di una bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo

Procedimento per preparare il plumcake con yogurt e ciliegie

Con uno sbattitore elettrico montare le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti fino a renderle gonfie e spumose.

Unire l’olio a filo, continuando a sbattere il composto.

Aggiungere lo yogurt, la vaniglia, il sale ed infine la farina setacciata continuando a mescolare tutti gli ingredienti.

Infine sciogiere il lievito in mezzo bicchiere di latte ed unire al composto amalgamandolo bene all’impasto.

Lavare le ciliegie, asciugarle e denocciolarle.

Si consiglia l’utilizzo di un denocciolatore del costo di pochi euro che però fa il suo lavoro.

Imburrare uno stampo da plumcake di 30 cm circa ed inserire all’interno dello stampo anche un foglio di carta forno che vi aiuterà nell’estrazione del plumcake.

Versare il composto nello stampo alternando impasto e ciliegie (lasciandone qualcuna per la decorazione finale).

Cottura

Cuocere in forno preriscaldato a 180° in modalità statica per 55/60 minuti circa.

Verificare la cottura con la prova stecchino dopo 50 minuti.

A cottura ultimata lasciare raffreddare prima di sformare.

Presentazione

Tirare fuori il plumcake dallo stampo tirando i lembi del foglio di carta forno. Verrà fuori facilmente, togliere la carta e adagiare il dolce sul piatto di portata.

Coprire la superficie del plumcake con qualche ciliegia e spolverizzare con zucchero a velo.

plumcake con yogurt e ciliegie
plumcake con yogurt e ciliegie

Che ve ne pare?

I colleghi hanno mangiato anche le briciole, direi che hanno gradito!

Conclusioni e suggerimenti

Ottimo e molto sano questo plumcake con farina poco raffinata, con pochissimo zucchero, senza burro e con tante ciliegie

Se volete fare un plumcake più basso dimezzate le dosi.

Titti e la sua

logo cucina chiacchierina

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare