Torta di salmone con pane di segale e formaggio

torta di salmone con pane di segale e formaggio
torta di salmone con pane di segale e formaggio

Torta di salmone con pane di segale (o quello che preferite), spinaci, e formaggio spalmabile.

Una bella ricetta per gli antipasti di Natale, anche molto scenografica e soprattutto, molto gustosa.

Ingredienti:

700 gr. di salmone affumicato (500 per farcire la torta e 200 per la copertura);

200 gr. di spinacini (quelli piccoli e teneri);

600 gr. di formaggio spalmabile tipo Philadelphia (300 per farcire la torta e 300 per la copertura);

2 cucchiai di latte o panna;

Aneto, sale, pepe e scorza grattugiata di mezzo limone.

Per decorare: uova di lompo.

Procedimento

Cominciate a preparare la crema di formaggio aromatizzata con aneto.

Mettete in un mixer il formaggio, l’aneto ben lavato (conservatene dei ciuffetti per la decorazione), un cucchiaio di panna e la scorza del limone. Frullate fino ad ottenere una crema morbida e spalmabile.

Componete la torta: spalmate su una fetta di pane la crema di formaggio, aggiungete un bel po’ di spinacini e 2 fette di salmone. Coprite con un’altra fetta di pane anch’essa spalmata di crema di formaggio e ricoperta con spinaci e salmone. Realizzate una torta formata da 5 fette di pane. Schiacciate bene per compattare e mettete in frigo a rassodare.

Preparate ora la crema per la ricopertura: prendete 300 gr di formaggio spalmabile e frullate con 200 gr. di salmone ed un cucchiaio di latte, fino ad ottenere una crema molto liscia, che metterete in frigorifero per almeno 30 minuti a riposare per poterla spalmare più facilmente.

Trascorso questo tempo spatolate la crema sulla superficie del pane e sui lati, in modo da ricoprire tutta la torta Una volta ricoperta totalmente mettetela in frigorifero per almeno un’ora per farla rassodare.

Decorate la torta di salmone con un cucchiaino di uova di lompo e qualche ciuffo di aneto.

Noi abbiamo ritagliato dal pane di segale dei cuoricini per arricchire il piatto.

Potete poi affettarla e farete un figurone perché è davvero molto bella e altrettanto buona.

Si conserva in frigo per un paio di giorni, ma sicuramente non ne avrete bisogno!!!!!

Buone feste

Titti e Mariachiara

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare

Chiudi il menu