Paella valenciana direttamante in loco: escuela de arroces y paella

Paella valenciana
paella valenciana

Paella valenciana direttamente in loco presso la scuola di riso e paella di Valencia (Escuela de arroces y paella valenciana).

https://escueladearrocesypaellas.com/

Cari amici della paella, la Cucina Chiacchierina è andata in trasferta a Valencia per scoprire trucchi e segreti della Paella valenciana.

Mi sono recata presso la Escuela de arroces y paella che si trova nel Barrio del Carmen, in pieno centro storico, per una lezione di paella (teoria/pratica e conseguente degustazione, da una chef del luogo.

escuela de arroces Y paella
scuola di paella a Valencia

Si parte immediatamente a fare la spesa al mercato centrale:

mercato centrale di Valencia
mercato centrale di Valencia

riso, rigorosamente quello per paella;

riso per paella
riso per paella

fagiolini tipici di Valencia

fagiolini valenciani
fagiolini valenciani

pollo e coniglio;

pomodoro fresco, paprica affumicata, zafferano in pistilli, rosmarino, sale, olio d’oliva, acqua.

Altro particolare di massima importanza, la padella tipica nella quale cucinare, che si può trovare on line, su Amazon o comunque nei negozi specializzati.

A Valencia si trova ovunque, anche in aeroporto.

La prima regola della chef di paella è stata: no gramos, no litros, no tiempo.

Si, la paella viene realizzata senza una ricetta che preveda quantità e tempi, ma partendo dalla padella che deve avere un diametro di circa 6 cm per commensale.

Una padella per 3/4 persone, ad esempio, è così

padella per paella
padella per paella 3/4 persone

E poi ho capito che la paella è un piatto della tradizione e si porta dietro tutti i trucchetti per la sua realizzazione a regola d’arte.

Non voglio annoiarvi con tutti i vari e tanti passaggi anche perchè è più facile a farsi che a dirsi.

Ve ne svelo solo qualcuno:

partendo dalla carne (2 pezzi di pollo + 2 pezzi di coniglio per commensale), questa si cucina al centro della padella e una volta cotta si sposta sui bordi e si passa alle verdure e così via con tutti gli altri iingredienti.

L’ultima chicca che voglio anticiparvi è come stabilire la quantità di riso per persona:

“Mira mira”

paella valenciana preparazione
quanto riso metto in padella

Metto tanto riso quanto necessario per ricoprire il diametro della padella con una striscia sottile.

Un procedimento fantastico, ricco di anni e anni di storia della paella fatta in casa da tantissime donne con regole che si sono tramandate di generazione in generazione e che ancora si possono trovare nella Escuela de arroces y paella di Valencia.

Il risultato è stato grandioso:

paella valenciana
paella valenciana

E che gusto: carne, verdure e riso perfettamente amalgamati e resi ancora più gustosi dalle spezie in una cottura semplicemente perfetta.

Naturalmente dulcis in fundo…il diploma:

diploma paella specialist
diploma paella specialist

Alla prossima trasferta.

Scrivetemi per ogni info ulteriore.

Titti

Lascia un commento

Chiudi il menu