Yogurt fatto in casa senza yogurtiera

yogurt fatto in casa senza yogurtiera
yogurt fatto in casa senza yogurtiera

Che soddisfazione produrre in casa lo yogurt necessario per la famiglia: economico, ecologico e semplicissimo.

Se amate lo yogurt, quello naturale, povero di zuccheri e di grassi, il mio consiglio è: farlo in casa perché è semplicissimo. Lo yogurt bianco sarà poi personalizzato, secondo gusto; chi aggiunge la frutta fresca, chi un cucchiaino di miele, chi un cucchiaio di crema di nocciole. Una coccola sana e naturale, allora: yogurt fatto in casa senza yogurtiera.

Avete bisogno di 2 soli ingredienti: il latte e 2 cucchiai di yogurt. A seconda del prodotto finale che volete realizzare mettete il latte intero oppure scremato, lo yogurt intero oppure magro, ma anche latte di mandorla, latte di cocco o latte di soia.

yogurt fatto in casa senza yogurtiera
yogurt fatto in casa senza yogurtiera

Ingredienti

  • 500 ml di latte (noi latte scremato a lunga conservazione)
  • 60 g di yogurt bianco (noi yogurt greco 0 grassi)
  • un termometro per misurare la temperatura del latte
  • un barattolo di vetro

Procedimento per fare lo yogurt in casa senza yogurtiera

Riscaldare il latte fino a raggiungere 90° e far raffreddare fino a 43°

latte a 43° per preparare lo yogurt in casa
latte a 43°

Aggiungere lo yogurt freddo da frigo (60 g) e mescolare bene per amalgamare latte e yogurt.

Trasferire il composto in un barattolo di vetro, chiudere e mettere il barattolo in un ambiente caldo (la temperatura ideale è di circa di 40°).

Ideale in forno con la luce accesa oppure su un termosifone.

yogurt fatto in casa in preparazione
yogurt fatto in casa in preparazione

Noi abbiamo acceso il forno a 40° e lasciato andare per due ore, poi abbiamo spento il forno e lasciato il barattolo all’interno per tutta la notte.

Al mattino abbiamo spostato il barattolo con lo yogurt “cremosissimo” in frigorifero.

E dopo qualche ora abbiamo fatto questa meravigliosa colazione:

yogurt fatto in casa con cereali e frutti di bosco
yogurt fatto in casa con cereali e frutti di bosco

Conclusioni

Potete conservare lo yogurt in piccoli vasetti di vetro (limitiamo anche l’utilizzo di plastica) e sarà anche lo starter per fare tanto yogurt in casa.

Degustare lo yogurt al naturale: fantastico, avvolgente e voluttuoso.

Si può utilizzare lo yogurt nella preparazione dei dolci che diverranno soffici come piume.

Con lo yogurt si possono fare ottime salse salate.

Ecco un’idea golosa per utilizzare lo yogurt fatto in casa senza yogurtiera.

Titti e la cucina chiacchierina

Lascia un commento