Plumcake cioccolato banane amaretti e mandorle

Plumcake cioccolato banane amaretti e mandorle
Plumcake cioccolato banane amaretti e mandorle

Un plumcake cioccolatoso e bello con banane, amaretti e scaglie di mandorle.

Dopo il plumcake pere e cioccolato ecco un altro classico: il plumcake banane e cioccolato, spesso fatto per smaltire le banane mature che giacciono da qualche tempo, in dispensa. Lo arricchiamo con le gocce di amaretto e le scaglie di mandorle per dare un po’ di croccantezza. Molto godurioso: plumcake cioccolato banane amaretti e mandorle.

Per chi avesse perso il plumcake pere e cioccolato, ecco il link:

Ingredienti per un maxi plumcake cioccolato banane amaretti e mandorle (10 porzioni)

  • 200 g di farina di grano tenero tipo 0
  • 3 uova
  • 50 g di zucchero di cocco integrale (utilizzate anche zucchero bianco raffinato o di canna e se preferite maggiore dolcezza aumentate di 10 g il quantitativo di zucchero)
  • 150 g di amaretti
  • 150 g di cioccolato fondente al 50%
  • 100 g di burro a temperatura ambiente
  • 40 g di olio d’oliva
  • 300 ml di latte di soia (potete utilizzare il latte che preferite)
  • 3 banane di dimensioni normali
  • una manciata di scaglie di mandorle
  • 8 g di lievito per dolci (mezza bustina)
  • semi di una bacca di vaniglia
  • sale
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento per preparare il plumcake cioccolato banane amaretti e mandorle

Portare il latte a bollore e togliere dal fuoco. Mettere all’interno il cioccolato tagliato a pezzetti e mescolare finchè non si scioglie bene.

Unire, in una planetaria, il burro già ammorbidito con l’olio, lo zucchero, la vaniglia ed un pizzico di sale e lavorare con le fruste elettriche fino ad avere una crema. Mettere i tuorli, uno alla volta (unire il successivo tuorlo solo quando il precedente si amalga bene). Aggiungere, alternandoli, il cioccolato fuso tiepido e la farina setacciata con il lievito.

Inserire nel composto gli amaretti sbriciolati grossolanamente con un robot da cucina o a mano e mescolare tutti gli ingredienti.

Aggiungere al composto 2 banane tagliate a fettine.

Infine unire gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Metterli un po’ alla volta mescolando con una frusta dal basso verso l’alto per non smontarli.

Metto il composto nello stampo

Imburrare uno stampo da plumcake da 30 cm.

Mettere l’impasto e decorare con una banana tagliata a metà appoggiata sul plumcake come nella foto. Aggiungere le scaglie di mandorle.

Cottura

Cuocere in forno preriscaldato a 180°, in modalità ventilata, per 45/50 minuti.

A cottura ultimata lasciare raffreddare prima di sformare.

Presentazione

Tirare fuori il plumcake dallo stampo, adagiare il dolce sul piatto di portata e spolverizzare con zucchero a velo.

Curiosi di vedere l’interno? Eccolo, pronto da mangiare accompagnato da un buon caffè:

Plumcake cioccolato banane amaretti e mandorle
Plumcake cioccolato banane amaretti e mandorle

Conclusioni e suggerimenti

Il plumcake cioccolatoso si può realizzare con ogni tipo di frutta: uva, fichi, etc., privilegiando sempre la frutta di stagione.

Titti e la sua

logo cucina chiacchierina

Lascia un commento