Olive all’ascolana vegetariane

olive all'ascolana
olive all’ascolana

Olive all’ascolana vegetariane: antipasti natalizi

Abbiamo provato a fare le olive all’ascolana con un ripieno vegetariano a base di zucca, acciughe e robiola: una delizia. Quando non ci sarà più la zucca proveremo altri ripieni.

Ingredienti

30 olive denocciolate grandi;

100 gr. di zucca (potete acquistarla anche già cotta al vapore);

100 gr. di robiola;

50 gr. di acciughe fresche;

20 gr. di pecorino;

20 gr. di pangrattato;

2 cucchiai di olio evo.

Panatura

3 uova;

250 gr. di pangrattato;

150 gr. di farina.

Frittura

500 ml di olio di semi di arachidi, utilizzando un pentolino piccolo di diametro, ma profondo, in modo da cuocere le olive ad immersione nell’olio bollente; va benissimo il classico bolli latte.

ingredienti olive all'ascolana vegetariane
ingredienti olive all’ascolana vegetariane

La zucca va cucinata al forno; basta metterla sulla leccarda ricoperta con carta e lasciarla cuocere a 200° in modalità ventilata per circa un’ora. Sarà pronta quando è morbida. Potete acquistarla intera e in questo caso, una volta cotta, dovrete pulirla dei seminini e dei filamenti interni. Oppure la comprate già pulita, solo da cuocere.

Le acciughe, acquistate già pulite, le adagiate accanto alla zucca, ma durante gli ultimi 10 minuti di cottura della stessa. Queste infatti hanno una cottura rapidissima.

A questo punto dovrete tagliare a metà tutte le olive e preparare la farcia.

Tutto il procedimento è nel video che segue:

Non sono poi così complicate da preparare queste olive, ci vuole solo pazienza. Piccolo consiglio: coinvolgete tutta la famiglia e si prepareranno in un batter d’occhio tra mille chiacchiere e risate.

olive all'ascolana vegetariane e crostini
olive all’ascolana vegetariane e crostini

Titti e Mariachiara

Lascia un commento