Verdure crude e cotte per un antipasto colorato

verdure crude e cotte
verdure crude e cotte

Un tripudio di colori per un antipasto a base di verdure crude e cotte.

Una bellissima idea “Pinterest” subito realizzata, a base di:

cetrioli affettati (5/6);

sedano (tagliato a bastoncini di circa 5 cm.);

carote baby (le trovate al supermercato in sacchetti – 2/3 sacchetti);

fagiolini cotti (potete acquistare al supermercato le confezioni di fagiolini già puliti e pronti per la cottura in acqua bollente salata – bastano 10 minuti di cottura);

pomodorini datterini (1 confezione);

peperoni piccoli snack (1 confezione);

olive nere;

cetriolini sott’ aceto.

Comporre il tutto come da foto o comunque a vostro piacimento.

Potete sostituire le verdure con quelle che più vi piacciono.

Le olive possono essere sostituite con la feta tagliata a cubetti.

I Cetriolini possono essere sostituiti con le cipolline sott’aceto o sott’olio.

Il sedano può essere sostituito con i finocchi tagliati sottili.

I peperoni possono essere sostituiti con i ravanelli.

E se non volete cuocere nulla, eliminate i fagiolini.

Andate al mercato e vi verrano altre mille idee.

Anche più semplicemente, potete mettere tutte le verdure in una maxi ciotola con un filo di olio ed una presa di sale. Un pieno di salute.

Buona degustazione.

Titti

Lascia un commento