Rustici di pasta sfoglia

Rustici di pasta sfoglia: scrigni di sfoglia con pomodoro, mozzarella e pecorino.

Ecco una rivisitazione della pizza Margherita, ma in monoporzione e con l’utilizzo della pasta sfoglia

Rustici di pasta sfoglia con pomodoro e mozzarella
Rustici di pasta sfoglia con pomodoro e mozzarella

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia (già pronta, la comprate al supermercato)

mozzarella o scamorza (di bufala e affumicata è ancora più buona) – circa 100 gr.

un po’ di passata di pomodoro – un cucchiaino per rustico

pecorino – circa 50 gr.

pepe nero.

Necessari due coppapasta, ma anche due bicchieri (uno più grande per la base ed uno leggermente più piccolo per il disco di copertura):

coppapasta
coppapasta

   Procedimento:

Stendete la sfoglia e con il coppapasta realizzate dei cerchietti (per ogni rustico vi servono due cerchietti grandi ed uno più piccolo).

Mettete sulla teglia del forno metà dei cerchietti grandi (se realizzate 10 rustici metterete 5 basi), sovrapponete a questi i cerchi della stessa dimensione (potete bagnare con un po’ di latte i bordi  del cerchietto affinché il secondo si attacchi bene), in questo modo avremo un maggiore spessore per i nostri rustici. Al centro della base del rustico mettete un po’ di salsa di pomodoro, un po’ di scamorza, del pecorino e del pepe. Sovrapponete il cerchietto più piccolo facendo pressione su tutti i bordi.

rustico di pasta sfoglia da cuocere
Rustico da cuocere

Mettete in forno preriscaldato a 200° in modalità ventilata per 15 minuti circa fino a quando i rustici saranno gonfi e dorati.

Ecco il risultato:

rustici e pizzette
rustici e pizzette

Con la pasta sfoglia che vi avanza fate delle pizzette (sfoglia e un po’ di salsa di pomodoro o pesto).

Più facile a farsi che a dirsi.

Guardate anche la ricetta dei cuoricini di pasta sfoglia: https://www.cucinachiacchierina.net/ricette/creazioni-di-pasta-sfoglia-salate-e-dolci/

Provate.

Titti e Mariachiara

Lascia un commento