Strudel salato con ripieno di melanzane

Strudel salato con ripieno di melanzane
Strudel salato con ripieno di melanzane

Strudel salato con un morbido ripieno a base di melanzane e ricotta di capra.

Un fagotto delizioso questo strudel salato con ripieno di melanzane e ricotta di capra. Con pasta sfoglia già pronta e l’aggiunta di un cucchiaio di “rosamarina” (salsa calabrese a base di pesce).

Oramai tutti sanno che la rosamarina è diventata il nostro ingrediente segreto che rende tutte le preparazioni un po’ speciali.

Se ci fosse ancora qualcuno che non conosce la rosamarina, ecco un report accurato e dettagliato

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare (va bene anche quella tonda) – 230 g
  • 1 melanzana tonda circa 400 g
  • 150 g di ricotta di capra (se preferisci va bene anche ricotta vaccina o di pecora)
  • 35 g di rosamarina
  • 20 g di pangrattato
  • olio d’oliva e sale
  • 1 uovo per lucidare lo strudel

Procedimento

Lava la melanzana, bucherellala con i rebbi di una forchetta oppure facendo dei tagli con il coltello e metti su una teglia coperta di carta forno. Aggiungi un filo d’olio d’oliva e lascia cuocere per 30 minuti in forno preriscaldato a 200°, modalità ventilata.

melanzana  in forno
melanzana in forno

Quando la melanzana è cotta e raffreddata preleva 180 g di polpa e ponila in un mixer insieme a 150 g di ricotta. Frulla tutto fino ad ottenere una crema.

crema di melanzane e ricotta di capra
crema di melanzane e ricotta di capra

Aggiungi la rosamarina e mescola ben bene. Assaggia la crema e decidi se aggiungere sale (noi non abbiamo aggiunto sale).

Allarga la pasta sfoglia, bucherella con i rebbi di una forchetta e cospargila di pangrattato ( assorbe i liquidi in eccesso e consente alla pasta sfoglia di cuocere bene).

pasta sfoglia rettangolare bucherellata
pasta sfoglia rettangolare bucherellata

Metti al centro tutta la crema di melanzane, ricotta e rosamarina.

pasta sfoglia con ripieno di melanzane
pasta sfoglia con ripieno di melanzane

Tira su i lembi più lunghi del rettangolo e chiudi lo strudel a modi pacchetto (non sovrapporre troppo la pasta sfoglia perché altrimenti lo strato inferiore potrebbe non cuocere bene). Lucida lo strudel con uovo sbattuto e fai dei tagli trasversali sul dorso dello strudel.

strudel salato da cuocere in forno
strudel salato da cuocere in forno

Cottura

Metti lo strudel su una teglia coperta di carta forno e poni in forno preriscaldato a 200°, modalità ventilata, per 30/35 minuti, fino a completa doratura.

Questo il risultato

strudel salato con ripieno di melanzane
strudel salato con ripieno di melanzane

Fai raffreddare un pochino ed affetta lo strudel: un gusto delizioso, croccante all’esterno e con un cuore morbido e saporito.

Strudel salato di melanzane
Strudel salato di melanzane

Basta aggiungere un bicchiere di vino e l’aperitivo è servito.

p.s. la parte di melanzana avanzata tagliala a pezzi e passala in padella con un filo d’olio, un pizzico di sale ed un po’ di peperoncino. Lascia in padella per un paio di minuti a fuoco alto. Aggiungi una fetta di pane tostato e buon appetito.

Titti e Mariachiara

Lascia un commento