Strudel con cavolo rosso mele e zola

strudel con cavolo rosso mele e zola
strudel con cavolo rosso, mele e zola

Strudel con cavolo rosso mele e zola: una ricetta fantastica che coniuga egregiamente il dolce ed il salato.

Abbiamo scoperto lo strudel salato come piatto speciale perchè può racchiudere tutto quello che avete in frigo e unire sapori apparentemente diversi ma perfettamente abbinabili.

Noi abbiamo abbinato il cavolo rosso con le mele, i pinoli, le uvette, acciughine e formaggio zola in uno scrigno di pasta sfoglia: l’esaltazione del buono.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

mezzo cavolo rosso di medie dimensioni

4/5 accciughe sott’olio

1 mela

20 gr. di pinoli

20 gr. di uvette

100 gr. di formaggio zola

pangrattato

olio evo, sale e pepe

1 uovo per spennellare lo studel

Procedimento

  • Lavate il cavolo e affettatelo finemente. In una padella scaldate l’olio e unite il cavolo, lasciatelo stufare, aggiustate di sale e pepe. Dopo una ventina di minuti aggiungete la mela tagliata a fette sottili, i pinoli e le uvette e lasciate ancora sul fuoco per altri 10 minuti. Spegnete e lasciate raffreddare.
  • Allargate la pasta sfoglia e coprite di pangrattato (che assorbe i liquidi in eccesso e consente alla pasta sfoglia di cuocere bene).
sfoglia con pangrattato
sfoglia con pangrattato
  • Aggiungete il cavolo con mele, uvette e pinoli. Disponete il tutto sulla pasta sfoglia, al centro. Aggiungete le acciughe.
sfoglia con ripieno
sfoglia con ripieno
  • Infine coprite con un generoso strato di zola e chiudete i due lembi della sfoglia a modi pacchetto. Spennellate con uovo sbattuto.
strudel pronto da mettere in forno
strudel da mettere in forno

Noi abbiamo decorato con qualche fettina di patata spennellata con olio.

Mettete in forno preriscaldato a 200° ventilato e lasciate cuocere fino a doratura perfetta (circa 30 minuti).

Ecco il risultato finale

strudel salato
strudel salato


Lascia un commento